Comuni aderenti - Quote di partecipazione

Comuni aderenti

Aderiscono all'Autorità di Bacino Laghi Garda e Idro i Comuni di:

-    Anfo

-   Bagolino

-   Desenzano del Garda

-   Gardone Riviera

-   Gargnano

-   Idro

-   Limone sul Garda

-   Manerba del Garda

-   Moniga del Garda

-   Lonato

-   Padenghe sul Garda

-   Salò

-   San Felice del Benaco

-   Sirmione

-   Tignale

-   Toscolano Maderno

-   Tremosine

La quota di rappresentanza nell’Ente di ciascun Comune viene stabilita in ragione dei canoni demaniali effettivamente riscossi ogni anno ed é stabilita con il seguente criterio: viene assegnato ai Comuni con percentuale inferiore all’uno (1) un punto intero (1%), a prescindere dall’effettivo calcolo sui canoni riscossi; i restanti punti percentuali vengono distribuiti agli altri Enti in ragione dei canoni demaniali effettivamente riscossi ogni anno nel loro territorio. Le quote di rappresentanza determinano unicamente ed esclusivamente il peso del voto di ogni singolo Comune all’interno dell’Assemblea dell’Ente, vengono utilizzate come metodo statistico per la rappresentazione dei risultati di esercizio e non rappresentano alcuna quota di proprietà o di partecipazione al patrimonio dell’Ente. 

Le quote di ogni singolo ente sono ricalcolate alla vigilia della scadenza del CdA in sede di rendiconto di esercizio e approvate dall’Assemblea a valere sul successivo esercizio finanziario.

Quote di rappresentanza in vigore dall'01/01/2019 (...)

Recapiti e contatti
Via Pietro da Saḷ 37 - 25087 Saḷ (Brescia)
PEC pec@pec.consorziogardaidro.it
Recapiti telefonici Centralino
0365 525993
P.IVA 03300690983
Informazioni privacy e note legali